Lo sapevate?

Dalla fine del 19° secolo usiamo la luce elettrica. Da allora molto è cambiato.

Mentre una volta la luce era solo per l'illuminazione, oggi ha anche una funzione creativa.

Già nel 1876, Ferdinand Braun tenne una conferenza sulla conduzione dell'elettricità attraverso i cristalli. Diversi scienziati successivamente analizzarono questo particolare evento che nel 1935 venne chiamato “Lossew Light” (dal nome del fisico russo Oleg Lossew) che scoprì una correlazione e,  solo nel 1951 con lo sviluppo dei transistor si ottennero nuovi progressi scientifici nella fisica dei semiconduttori.

Nei primi anni '60, fu sviluppato il primo LED (light emitting diode – diodo ad emissione luminosa).

Dall'inizio del nuovo millennio, l'illuminazione a LED la troviamo ovunque e, secondo lo stato attuale della tecnica, è la tecnologia di illuminazione più evoluta dell'età moderna - tecnicamente matura, duratura e ad alta efficienza energetica.

Anche interessante